Salvietta150x40 - Una Web Developer, Blogger, Creative Thinker, Social media enthusiast, expat italiana a Palma di Mallorca, co-fondatrice di @manoweb ed ora mamma

sabato, giugno 07, 2008

sabato, giugno 07, 2008
19

Ultime dal ElRubio, che nel fra tempo è diventato grande, a 3 anni è già un uomo vissuto.


Salvietta: bravoooo hai visto? Ha fatto la cacca sul water come i grandi! Ora dirò al tuo papà che sei stato bravissimo e che oggi ti sei comportato proprio bene, così questa sera potrai vedere la Pimpa.

ElRubio: SI, mi dai un premio?

Salvietta: dopo ti do uno degli adesivi che ti ha comprato la mamma. Ora aspetta devo fare pipì.

.

.

.

ElRubio: bravaaaa! Dirò al tuo papà che sei stata bravissimaaaa!



ElRubio: posso giocare con le tue tette?

Salvietta: no puffo sono delicate

ElRubio: ma tu non ce l'hai le tette

Mama: (trattenendo a stento la risata): cucciolo, Salvietta ce le ha piccole

ElRubio: invisibili?

Salvietta e Mamà si sono rotolate sul tappeto dalle risate.



ElRubio: Salviettaaaaa guarda ho costruito in pisellino luuuungo luuungoooo con le costruzioni.

Salvietta: vedo. (vi giuro che era identico, con tanto di testicoli quadrati)

Mamà: mah...secondo me i maschi ce l'hanno nei geni sta cosa, ieri mentre faceva pipì mi ha detto: “mamma guarda sono un pompiereeee”, e annaffiava l'albero del parco...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

19 commenti:

  1. ma non sono meglio le femmine?:D

    RispondiElimina
  2. Gli uomini, qualsiasi età anagrafica abbiano, pensano sempre -in modo più o meno infantile- alla stessa cosa... Dopo sia noi donne quelle monotematiche, né...


    :D

    RispondiElimina
  3. lamorachevola7 giugno 2008 23:27

    oh per carità!!!
    non ci posso pensare... già a 3 anni??? quando si dice "speriamo che sia femmina"...

    RispondiElimina
  4. ahahahahaha esilarante,sto bambino è un genio.Patati le tue tettine sono carinissime

    RispondiElimina
  5. amaracchia: non ci sono paragoni, certo!
    fedescalfi: putroppo sono vittime della circolazione sanguigna inversa, a volte dimenticano che la testa si trova nella polarità opposta...
    lamorachevola: già me lo immagino a 15 anni O_O
    patatini: grazie patafrulli, ti voglio bene!

    RispondiElimina
  6. Vorrei sottolineare l'educazione è la civiltà del Rubio, che da bravo bambino CHIEDE l'autorizzazione per poter manipolare le poppe! Che c'è pure la tipologia che, presa dal desiderio di manipolazione, ti si avventa e basta, eh... ;)
    Alice ammiratrice

    RispondiElimina
  7. Non so se è questione di geni, memi o cos'altro, ma è vero. Pensa a come Elio presentava "Abitudinario" dal vivo: "Avete presente che, quando andate in bagno a fare pipì e trovate la tazza con qualche residuo marrone, vi divertite a ripulire con il getto? NON NEGATELO, lo fate TUTTI!"

    Non posso negarlo (anche se, invecchiando, cerco di non frequentare troppo bagni dove possa succedere - per prima cosa, il residuo mi schifa. Poi, ovviamente, ripulisco a getto)

    RispondiElimina
  8. alice: è vero, i manipolatori avventati li conosco bene..

    bostoniano: quindi tu rientri nella tipologia
    Tipo infantile: Guarda il fondo dell'orinatoio per ammirare gli schizzi.
    Collocata esattamente tra il
    Tipo rumoroso: Fischia a canticchia pisciando, parla ad alta voce sgrollandosi l'aggeggio e scorreggia.
    e il
    Tipo pignolo: Piscia saltellando per evitare le gocce che rimbalzano.
    E' un aspetto antropologico che mi interessa assai-)

    RispondiElimina
  9. e io che con i lego facevo i camion...
    P.S. anche il pupo che ti dice: "brava!!!dirò al tuo papà che sei stata bravissima" è uno spasso.
    Sulle tette non mi pronuncio, anche se la taglia invisibile ha il suo perché.

    RispondiElimina
  10. taglia invisibile..se solo avessi avtuto questa risposta tra i 15 e i 16 anni!!

    RispondiElimina
  11. questa è una discussione da non seguire all'ora di pranzo..
    ma sono proprio zozzoni 'sti maschi

    RispondiElimina
  12. Secondo me, la differenza nasce proprio dal fatto che noi abbiamo quell'aggeggino che, durante l'infanzia, rende la cosa divertente oltre che soddisfacente; e l'esperienza ci segna a vita. Ovviamente, le femminucce non possono passare per questa fase, non ci capiscono... E ci liquidano rapidamente come zozzoni incomprensibili.

    RispondiElimina
  13. mblue: pensa che mi ha dato anche una pacca sulla spalla!
    giffa: già avremmo risolto mooolti problemi...
    strawberry: no dai...alcuni impiegano solo più tempo per evolvere.
    bostoniano: stai dicendo ad una che a 5 anni voleva farsi l'operazione per diventare uomo. Mia madre ancora mi prende in giro! Conosco bene l'invidia del pene.
    Poi ho scoperto il figapower (passami il francesismo), e ho cambiato idea:)

    RispondiElimina
  14. Il figapower è la morale della famosa barzelletta:
    "Io ho questo qui."
    "E io ho questa qui, e con questa qui, di quelli lì ne posso avere quanti ne voglio."

    RispondiElimina
  15. sintetizzerei con una frase poetica = E' LEI IL VOSTRO PRINCIPIO E IL VOSTRO FINE

    ...e non ho più nulla da dire su questa faccenda! (per dirla alla Forrest Gump)

    RispondiElimina
  16. Bostoniano posso anche sforzarmi a comprendervi però la pulizia degli schizzi tocca a me e quindi l'aggettivo ve lo tenete :D

    RispondiElimina
  17. Strawberry: beh, no. A me gli schizzi non li ha mai fatti passare nessunA, quindi li pulisco io, da solo o dietro sollecitazione. Si vede che sei troppo buona tu!

    RispondiElimina
  18. ma questo bimbo è fortissimo.. sicura che abbia solo 3 anni?!!?

    RispondiElimina
  19. strawberry e bostoniano: il mio ex coinquilino universitario pisciava seduto sul water perchè traumatizzato dalla madre a causa degli schizzi...
    federica: oggi ha letto 3 parole: casa, mamma e papà. Secondo me è un bambino prodigio.

    RispondiElimina

Criticate,rimproverate,censurate la Salvietta