Salvietta150x40 - Una Web Developer, Blogger, Creative Thinker, Social media enthusiast, expat italiana a Palma di Mallorca, co-fondatrice di @manoweb ed ora mamma

mercoledì, gennaio 16, 2008

mercoledì, gennaio 16, 2008
16

Ore 9pm.

Salvietta esce dalla scuola di spagnolo insieme ad amicaL e amicoD tedesco che tutto sembra fuorché crucco.

Ad aspettarla sotto la pioggia, Holylove, pronto per cenare con tapas y cerveza.

Premetto che Holylove è giunto in terra ispanica non conoscendo affatto la lingua e che in pochi mesi ha fatto dei progressi enormi.

In un vicino bar, la conversazione prende corpo.

Cosa fai, cosa non fai, cosa vorresti fare, come ti trovi nella ridente cittadina...

Holylove, perso come Teseo nel labirinto, non avendo come guida la sua Arianna né il filo della di lei fanciulla, assume l'espressione di chi, pur non capendo una cippa lippa, sembra particolarmente coinvolto dalla tematica trattata.


Salvietta rivolta ad AmicoD: ADIVINA!


Holylove: E io chi so l'anonimo?


Holylove credeva che l'ispanico verbo ADIVINAR (indovinare) fosse stato utilizzato nel senso romano (de Roma) del termine “A DIVINA”


Holylove da febbraio inizierà la scuola di spagnolo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

16 commenti:

  1. Salvietta, finchè Holylove non avrà fatto suo l'intero dizionario spagnolo, la vita sarà dura!

    RispondiElimina
  2. ad amicOOOOO D ... "a divina", nn mi sarei comunque allarmato holylove

    detto questo... fra poco espatrio, l'università mi sta uccidendo.

    baci ABBBelli!

    RispondiElimina
  3. Magari non capirà alla perfezione lo spagnolo...ma armeno er romano lo capisce!

    RispondiElimina
  4. Stupendo! Tutto ciò spalanca le porte su una serie di verbi di cui lo spagnolo ha assolutamente bisogno, in particolare all'imperativo! Tipo:
    Acozzar
    Arincoyonitar (con la jota non viene)
    Anfamer
    Anbechiller
    Alimortaccituar

    ecc ecc

    RispondiElimina
  5. E che dire del BUTANERO!!! (Vabbè ma sti ispanici se le cercano eh!!)

    RispondiElimina
  6. sobritish.splinder.com17 gennaio 2008 19:23

    cosas de locos!!

    RispondiElimina
  7. Si si,,todos locos!!Yo y la "Servilleta" (Traduzione ita-spa di "Salvietta") tambien!!

    RispondiElimina
  8. salviettina, in terra straniera si fa quel che si può no? :D

    RispondiElimina
  9. @veroholygirl: E' vero! Il bello è che parla meglio il mallorquino che il castigliano! Sai come si dice "Cosa hai fatto?"..."Chi fat?". Ti ricorda qualcosa?:-)
    @paciokkina: dai che ti manca poco poco...
    @saparunda: a volte fa molta fatica anche con il romano...ahahah
    @holy: è vero potevo scrivere anche del butanero!
    @amaracchia: si è holy si arrangia bene, almeno si fa capire;-)

    RispondiElimina
  10. @bostoniano: lo siento ti avevo saltato..perdonamiiii! E' deciso, iniziamo a compilare una lista di verbi romano-castigliano!
    P.S. Io scriverei ALIMORTACHI TUYOS Y QUIEN NO TE LO PREGUNTA CON LAS MANOS ARRIBA!
    Nuriape è corretto?

    RispondiElimina
  11. Che poi, quando tutti tirano su la manina e dicono "Alimortachi tuyos", ci si gira e gli si dice "Saluden a esta polla!"

    Vabbè...

    RispondiElimina
  12. Il mio companero de piso a Madrid mi diceva "Holys...tu eres un MARICOOOOON!".

    Ho dovuto cercare la traduzione sul dizionario De Langostinas (Spanish Version - 20.000 pesetas a la barra)

    RispondiElimina
  13. Holy, ma la Salvietta ti ha già iniziato alla meraviglia delle meraviglie, il brand name più mal scelto della storia, ossia il Mitsubishi Pajero?

    RispondiElimina
  14. Beh per gli ignari (ormai pochi) conoscitori del soggetto "HOLYGUARD" vi invitiamo alla visione di questa foto qua, una immagine totalmente esplicativa che vi svelerà:

    1) Il grado di apprendimento dell'idioma del chico
    2) Le sue tendenze lavorative ed extralavorative
    3) Il grande naso che troneggia nel centro della sua faccia

    RispondiElimina
  15. P.s.: BUON COMPLEANNO AMORE MIO!!!!

    RispondiElimina

Criticate,rimproverate,censurate la Salvietta